Formazione su prevenzione e controllo sinistri

Il personale GRC vanta una vasta conoscenza tecnica. Abbiamo a disposizione le risorse necessarie per offrire programmi di formazione, fra cui:

  • Sessioni dal vivo sul Web
  • Formazione con istruttori in loco
  • Accesso a centri specializzati fuori sede per la conduzione di programmi di formazione
  • Offerta di programmmi di formazione in aree d'interesse presso sale convegno di alberghi

Contattateci per informazioni in merito a Formazione su Prevenzione e Controllo sinistri
Register For Training

Programmi di formazione attualmente disponibili

  • Fondamenti di impianti a pioggia (sistemi sprinkler) e di alimentazione idrica antincendio
  • Pianificazione del recupero dell'attività produttiva
  • Polveri combustibili
  • Progetti edili e cambio di destinazione dei locali
  • Test sulle polveri
  • Piani di risposta alle emergenze
  • Valutazione del rischio di incendio
  • Porte antincendio
  • Liquidi infiammabili e combustibili
  • Pericoli di incendio generali e protezione
  • Grattacieli
  • Comportamento umano durante gli incendi
  • Programmi relativi al fattore umano – Risposta alle emergenze
  • Programmi relativi al fattore umano – Ispezioni antincendio effettuate da staff aziendale
  • Fuori servizio degli impianti antincendio/li>
  • Prevenzione degli incendi e riduzione dei rischi industriali
  • Programmi di manutenzione meccanica ed elettrica
  • Programma nazionale OSHA (Occupational Safety and Health Administration) con enfasi sulle polveri combustibili
  • Prevenzione sinistri e salvaguardia delle proprietà
  • Impianto antincendio a pioggia (sprinkler) - Corso per dirigenti
  • Impianto antincendio a pioggia (sprinkler) - Corso per addetti alla manutenzione
  • Progettazione di formazione pratica
  • Fondamenti della norma NFPA 13
  • Lavori a caldo
  • Fondamenti della termografia a infrarossi
  • Gestione dei cambiamenti
  • Panoramica della norma NFPA 25
  • Panoramica della norma NFPA 70E
  • Tempestiva Rivelazione Incendi

Qual è il valore di un programma di formazione efficace quando è difficile da quantificare la resa dell'investimento?

Un rapporto della National Fire Protection Association (NFPA) pubblicato nel settembre 2010 dal titolo U.S. Experience with Sprinklers and Other Automatic Fire Extinguishing Equipment indica che:

  • Gli impianti antincendio a pioggia (sistemi sprinkler) hanno funzionato nel 91% degli incendi che hanno coinvolto stabili ove tali impianti erano installati (tasso di malfunzionamento del 9%).
  • Oltre il 90% dei malfunzionamenti degli impianti antincendio a pioggia (sistemi sprinkler) è dovuto ad errori umani.
  • Le perdite da incendio negli stabili dotati di impianti antincendio a pioggia (sistemi sprinkler) è inferiore del 77% rispetto agli stabili che non ne sono dotati.
  • Avere un impianto di protezione antincendio a pioggia (sistema sprinkler) che non funziona equivale a non averlo. Poiché il 90% dei malfunzionamenti degli impianti a pioggia è dovuto ad errori umani, l'addestramento del personale può migliorare l'affidabilità della protezione antincendio e ridurre potenziali danni.

Motivi di malfunzionamento degli impianti antincendio a pioggia (sistemi sprinkler)

  • Disattivazione dell'impianto prima dell'incendio: 64%
  • Impianto messo fuori uso da un intervento manuale: 17%
  • Assenza di manutenzione: 8%
  • Impianto non adeguato all'incendio: 6%
  • Componenti danneggiati: 5%

La semplice formazione nella gestione dei fuori servizio degli impianti antincendio, nella pianificazione della risposta alle emergenze e nei programmi di ispezione, test e manutenzione degli impianti di protezione antincendio a pioggia (sistemi sprinkler), può avere un impatto sostanziale sull'efficacia di tali sistemi.

Al di là degli impianti di protezione antincendio a pioggia (sistemi sprinkler), il valore della formazione include:

  • Livelli di rischio migliorati
  • Maggiore efficacia dei programmi di prevenzione degli incendi e/o di controllo dei rischi in sede
  • Risposta appropriata del personale alle emergenze dello stabilimento
  • Indicazioni per la conformità del sito aziendale ai requisiti normativi (standard interni dell'azienda, NFPA, AHJ o altre norme)